Neuroriabilitazione

Aiuta a migliorare le capacità coordinative, motorie e cognitive nei pazienti con problemi neurodegenerativi

Neuro riabilitazione

La Neuroriabilitazione ha il compito< di minimizzare o compensare, quando non recuperare, eventuali alterazioni funzionali insorte  a seguito di lesioni centrali o periferiche sistema nervoso, per effetto di traumi o patologie cronico-progressive. L’obiettivo primario è naturalmente quello di raggiungere un’autonomia parziale o completa nelle attività della vita quotidiana.

Al Centro di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Osteolab, i percorsi di neuroriabilitazione,  strutturati per definire percorsi che dal piano motorio coinvolgano anche gli aspetti cognitivo e comportamentale, sono rivolti a pazienti con morbo di Parkinson, sclerosi multipla, demenza, morbo di Alzheimer, emiplegia, ictus, lesioni cerebrali e midollari, paralisi cerebrali e traumi cranici.

L’OBBIETTIVO DELLA NEURORIABILITAZIONE MOTORIA E COGNITIVA

Compito della riabilitazione al Centro di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Osteolab è quello di ridurre disabilità e gradi di dipendenza, sfruttando e >valorizzando le risorse residue della persona, mediante esercizi fisici e tecniche attentive. Il processo di cura prevede span style=”font-size: medium;”>fasi diverse in tempi diversi, nel pieno rispetto della patologia e del paziente. I cicli di lavoro hanno una durata variabile (da poche settimane a diversi mesi), naturalmente condizionati da entità del danno, recettività e reattività del paziente, ecc.