Biomeccanica

Consente di studiare la funzione meccanica per risolverne gli stati di alterazione, da cui derivano infiammazioni ed infortuni.

valutazione biomeccanica

La biomeccanica è l’applicazione dei principi della meccanica agli organismi viventi. In particolare, la biomeccanica analizza il comportamento delle strutture neuro-muscolo-scheletriche quando sono sottoposte a particolari tipi di sollecitazione.

Presso il Centro di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Osteolab, le valutazioni vengono condotte in ambito non solo clinico, ma anche e soprattutto sportivo, così da consentire a ciascun atleta di poter migliorare la propria capacità prestazionale. Con la valutazione biomeccanica si rilevano retrazioni muscolari, i deficit articolari, gli scompensi posturali e le limitazioni dei movimenti vertebrali.

BENEFICI DELLA VALUTAZIONE BIOMECCANICA

Dal ciclismo al podismo, i benefici che è possibile ottenere attraverso un’idonea valutazione biomeccanica sono legati alla strutturazione di interventi correttivi personalizzati e specifici, in grado di risolvere i deficit in carico al sistema muscolo scheletrico con evidente vantaggio sulle capacità articolati di arti e colonna vertebrale. Risolvendo gli scompensi posturali e perfezionando le dinamiche corporee si riducono in maniera esponenziale i rischi d’infortunio.