Pubblicazioni

Etnomedicina e religione
di Claudio Santoro

Editore: Cavinato
Data di Pubblicazione: dicembre 2015
EAN: 9788869821578
ISBN: 8869821579
Pagine: 310
Formato: brossura
Per acquistare: Compro on-line

 

In un viaggio virtuale condotto attraverso i secoli, questo testo cerca di mettere ordine nel caos, di definire i confini fra le “pratiche” dei popoli onde comprendere il significato della malattia, assunta come un concetto spirituale e culturale, non soltanto biologico. Da sempre tutt’uno con religione, filosofia, cosmologia e pedagogia, la medicina ha visto spesso fuse in un unicum l’arte che le è propria, con quelle del maestro, del sacerdote, del filosofo, dello scienziato e dell’ingegnere. La necessità di distinguere fede, verità, conoscenza, cura e guarigione, frantumò la sapienza antica, privandola della sua componente universale e trascendente. Nella naturale successione generazionale, ogni singola comunità ha trasferito i propri saperi, usi e costumi, in ciò modellando le forme-medicina sulle proprie credenze, classificando, spiegando ed orientando le malattie secondo criteri di volta in volta differenti.


Mal di schiena. Semeiotica, diagnosi e tecniche di normalizzazione

Autore/i: Santoro C. | Editore: Cavinato Editore
ISBN: 8889986212 | ISBN-13: 9788889986219
Volume: Unico | Edizione: 2013
Finitura: Brossura
Pagine: 216 | Misure: 17×24
Prezzo di copertina: € 30,00
Per acquistare: Compro on-line

Di chiara matrice trattatistica, questo testo cerca di assolvere all’esigenza di comprendere i raccordi neurofisiologici, biomeccanici e, non per ultimo, patologici che caratterizzano quello stato di alterazione funzionale meglio noto come “mal di schiena”. L’esposizione delle nozioni è stata organizzata così da rendere agevole la comprensione dei temi trattati pur senza sacrificare una progressiva ed adeguata conoscenza dei meccanismi con cui la situazione organismica si sposta da una condizione di equilibrio fisiologico (stato di benessere) ad una di squilibrio più o meno grave (stato di malattia). Lo studio semiotico torna ad essere un momento cruciale per la definizione di una corretta diagnosi clinica, indispensabile nei processi di organizzazione e gestione di un idoneo, specifico e differenziale intervento terapeutico.
Il volume si costituisce di 2 sezioni (della teoria, della pratica) e 17 capitoli (le matrici dottrinali, caratteristiche morfo-funzionali del rachide, cenni di biomeccanica, le dinamiche corporee, la fascia corporis, i carichi agenti, la conduzione delle informazioni, la via del dolore, le cause di interferenza nella conduzione delle informazioni, il metodo scientifico, la clinica, l’approccio concettuale alla normalizzazione, la normalizzazione del tessuto fasciale, la normalizzazione del tessuto muscolare, la normalizzazione delle giunture articolari, la normalizzazione del tessuto nervoso), completato da un’iconografia di oltre 100 immagini.


Materia Osteopatica – Trattato di Medicina di Medicina dei Riflessi

Autore/i: Santoro C. | Editore: Delta3
ISBN: 978-88-6436-103-1 | Volume: Unico
Edizione: I 2010 | Finitura: Brossura
Pagine: 214 | Misure: 14×21
Prezzo di copertina: € 46,00
Spese di spedizione: GRATIS
Disponibile in magazzino
Consegna entro 3-4 giorni lavorativi

In medicina tutto è relativo, “aumentare la portata della sua relatività è progresso” (N. Gentile). La medicina dei riflessi “studia le attività corporee che hanno la capacità, innata o indotta, di manifestarsi all’esterno ovvero di modificare la normale funzionalità organica” (C. Santoro). Essa non può e non deve essere considerata una panacea poichè non realizza la risoluzione di qualsivoglia disturbo, sempre; sempre, però, integrata alle altre forme terapeutiche, è in grado di elevarne straordinariamente il coefficiente di efficacia. Dall’empirismo iniziale, sia pure attraverso una trafila di ostinate e accanite opposizioni, la medicina dei riflessi ha saputo farsi largo nel rigido ed esclusivo dominio della scienza.

Con questo trattato, l’autore ha inteso ripercorrere il complesso iter attraverso cui l’energia trasmuta in funzione, interpretato così da scindere, per poi rifondere in un “unicum”, le attività bioelettrochimiche che animano l’organismo e l’intero movimento fisiologico naturale delle strutture corporee.

Il Trattato di Medicina dei Riflessi è un manuale d’indagine, di approfondimento, di studio, attraverso cui l’autore eviscera una realtà terapeutica che, scevra da pregiudizi e divieti, si ripropone quale parte integrante della scientia medicinae, da sempre patrimonio dell’umana esistenza. Strutturato su due sezioni ed otto capitoli, non intende sostituirsi ad altri testi di scienza quanto, piuttosto, integrarli. Nella prima sezione (dell’energia) vengono affrontati temi relativi il paradigma energetico, l’anatomo-fisiologia metafisica, la tradizione ayurvedica, la tradizione cinese, le leggi patologiche; nella seconda (della funzione), tutto quanto richiami ai riflessi corporei, con un’ampia descrizione di mappe (I punti Marma, I punti Shu Xue, Gli Tsubo, Le zone di Hirata, Linee, punti e zonidi di Wehie, Le zone di Fitzgerald, Le zone di Head, Le zone di Mckenzie, Le linee metameriche, Le linee di Calligaris, I riflessi di Abrams, I riflessi di Leprince, I riflessi di Gentile, Le zone di Ebner, I punti di Valleix, I punti di Wetterwald, I punti neurovascolari, I riflessi di Chapman, Le dermalgie riflesse di Jarricot, I trigger points, I punti dolorosi) e metodiche di valutazione.

A quasi ottanta anni di distanza dalla pubblicazione degli studi condotti dal dott. Nicola Gentile, come una “summa” di tutto quanto sia già stato scritto circa la medicina dei riflessi, questo testo si presenta “al pubblico colto d’Italia” in modo semplice, didattico e preciso, corredato di numerose immagini e disegni, nell’intento di invogliare curiosi e studiosi a sperimentare e giudicare, prima di accettare senza previo controllo ovvero negare a priori.

Per acquistare il libro “Trattato di Medicina dei Riflessi“:

+39 0825 426151
+39 0825 1914000
info@delta3edizioni.com


Riflessologia Plantare – Teoria e Tecnica

Autore/i: Santoro C. | Editore: Macro
ISBN: 88-7507-837-8 | Volume: Unico
Edizione: I 2007 | Finitura: Brossura
Pagine: 200 | Misure: 14×21
Prezzo di copertina: € 16,50

Il più completo manuale di Riflessologia Plantare: dalla scuola classica alla teoria cinese dei cinque elementi, un’analisi dettagliata delle potenzialità di questa pratica millenaria nella terapia dei disturbi più comuni.

Arricchito da mappe di applicazione pratica del trattamento riflessologico suddivise per singole disfunzioni, il testo si rivolge a quanti, per professione o per interesse personale, scelgano l’efficace percorso della Riflessologia Plantare.

Una guida per entrare, anche attraverso le testimonianze di illustri riflessologi, nell’affascinante mondo dei riflessi del nostro corpo e scoprire la stretta relazione che lega psiche e soma.

Per acquistare il libro Riflessologia Plantare – Teoria e Tecnica cliccare sull’icona



La scuola costituzionalistica francese di D’Oro Michela, Napoli 2001

Iniziazione alla Riflessologia Plantare di Claudio Santoro, Roccarainola 2004

Nozioni di posturologia olistica di Michela D’ Oro, Benevento 2005

I segni di malattia – approcci alla terapia di Claudio Santoro, Roccarainola 2006

La schiena, salute e prevenzione di Michela D’ Oro, Benevento 2007

Fondamenti di iridologia di Claudio Santoro, Nola 2008

I Cardini dell’esame clinico di Claudio Santoro, Bruxelles 2008

La lesione osteopatica tra psiche e soma di Claudio Santoro, Bruxelles 2009

Il “back pain” da lesione mifasciale di Claudio Santoro, Roma 2010

La prassi manipolativa spondiloterapica di Claudio Santoro, Roma 2012

Approccio chiropratico al dolore lombare neuropatico di Claudio Santoro, Sorrento 2012

Il dolore lombare neuropatico: approccio clinico e tecniche di normalizzazione di Claudio Santoro, Darfo-Boario 2014